KKL Italia Onlus

search icon
Dona il 5xMille a KKL Italia Onlus

News

KKL DONA UN ULIVO IN RICORDO DI PALATUCCI

La Polizia di Stato questa mattina ha ricordato il Questore di Fiume Giovanni Palatucci con una cerimonia commemorativa presso l’omonima Scuola Primaria e dell’Infanzia di Roma, nel quartiere San Basilio. A rendere omaggio al valoroso Funzionario di Polizia, il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli, l’Ambasciatore di Israele in Italia S.E. Dror Eydar, la sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, la Presidente dell’U.C.E.I Noemi Di Segni, il presidente della Fondazione Keren Kayemeth Lelsrael Italia Onlus Sergio Castelbolognesi.

La piantumazione di un albero di ulivo, monumento vivente proveniente dalle colline di Gerusalemme, e lo scoprimento di una targa rappresentano i due momenti emblematici dell’evento a memoria della gesta di questo eroico funzionario di polizia. Sia l’albero che la targa sono stati donati dalla Fondazione Keren Kayemeth Lelsrael Italia Onlus.

Giovanni Palatucci nel 1937 nella città di Fiume, meta di migliaia di profughi in fuga dalle persecuzioni razziali, salvò innumerevoli vite impedendone l’arresto e la deportazione. Il 13 settembre 1944 gli agenti della Gestapo entrarono nei suoi uffici e lo arrestarono con l’accusa formale di cospirazione e di intelligenza con il nemico. Fu deportato nel campo di concentramento di Dachau da dove non fece più ritorno. Morì il 10 febbraio del 1945 a soli 36 anni.

Il suo eroismo è un esempio di solidarietà umana e profondo amore verso il prossimo tanto che nel 1990 lo Stato di Israele lo ha riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”.

Nel 1995 gli è stata conferita la Medaglia d’oro al Merito Civile da parte del Presidente della Repubblica Italiana.

Per Giovanni Palatucci è stato avviato il processo di beatificazione; nel 2004 si è conclusa la fase diocesana del processo di canonizzazione ed è stato proclamato “Servo di Dio”. 

Presenti all’iniziativa, oltre al Dirigente Scolastico Prof. Paolo Lozzi e agli alunni dell’Istituto Comprensivo “Via Belforte del Chienti” di cui è parte la Scuola “Giovanni Palatucci”, una rappresentanza della Scuola Elementare Ebraica  “Vittorio Polacco” di Roma.

A conclusione della cerimonia, si è svolto un momento interreligioso caratterizzato dalla lettura di un salmo da parte del Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Di Segni, e di Monsignor Roberto De Odorico, Presidente dell’Associazione “Giovanni Palatucci”.


Come puoi sostenerci

Leggi di più

Resta aggiornato con la nostra newsletter

Iscriviti ora