KKL Italia Onlus

News

Evento KKL a Expo 2015: “Da un pugno di sabbia”

kkl da un pugno di sabbia

Teatro, scienza, giornalismo, immagini per raccontare il miracolo dell’acqua dolce, del deserto che diventa fertile e il deserto delle parole.

Itzhak Moshe Vicedirettore Regionale Sud KKL-JNF ci conduce alla scoperta di tecniche agricole adottare fin dall’antichità per rendere coltivabile il deserto in Israele. Un video istituzionale ci mostrerà i risultati ottenuti da una terra che viene riportata alla fertilità.

Pamela Villoresi conversa con Karin Bolton, responsabile dei progetti Internazionali del Keren Kayemeth LeIsrael e le giornaliste Maria Luisa Villa e Laura Ballio sugli intenti della Fondazione no-profit fondata nel 1901.

Il KKL – Fondo Nazionale Ebraico – è la più antica organizzazione ecologica al mondo: da oltre un secolo la sua mission è lo sviluppo, la bonifica e il rimboschimento della Terra di Israele. Il suo know-how e lo sfruttamento delle risorse esistenti hanno trasformato zone desertiche in meravigliose terre verdi. È il partner principale del Padiglione Israele a Expo Milano 2015.

Villoresi legge e interpreta brani da: A piedi scalzi nel Kibbutz (Feltrinelli) di Masal Pas Bagdadi, scrittrice e psicoterapeuta. L’infanzia in un kibbutz di una bambina fuggita dalla Siria, accoglienza e natura a lenire il dolore della separazione dalla madre; e brani da: Nata sotto una pianta di datteri drammaturgia di Daniela Morelli tratta dal suo romanzo Yusdra e la città della sapienza (Mondadori). Nonna Leyla, poetessa e nomade del deserto, ricorda la nascita e l’adozione di Yusdra, bambina trovata sotto una pianta di datteri.

L’illustratore Paolo d’Altan disegna dal vivo e proietta immagini da Salis e l’Equilibrio dei Regni di Morelli e d’Altan, collana multimediale a episodi per ragazzi. La fuga della quattordicenne Salis dalla salina dove la mutazione è già in atto e gli umani, sono schiavi dei Cristalli di sale. La collana comprende app, enhanced e-book, libro cartaceo e opera lirica. www.salisedine.com

In anteprima cantano un’aria i ragazzi del laboratorio Opera: Salis nella Regione dell’Acqua Dolce musica di Matteo Manzitti, direzione del coro Pilar Bravo, regia di Federica Santambrogio (in scena il 20.06. al Piccolo Teatro Studio ore 17). www.solocanto.it

Martedì 16 giugno, ore 20:30

Sala Buzzati

Via Eugenio Balzan 3, Milano

Ingresso libero –Clicca qui per scaricare l’invito

Come puoi sostenerci

Leggi di più

Iscriviti alla nostra Newsletter