Il violinista sul tetto: un enorme successo teatrale

novembre 4 2014

violinista sul tetto kkl roma

La metafora dell’esistenza ebraica è una condizione universale. Il violinista sul tetto, “Fiddler on The Roof”, è stato un enorme successo teatrale, fu il primo spettacolo a superare le 3000 rappresentazioni a Broadway (vincendo nove Tony Awards) e cinematografico (il film del 1971 vinse 3 premi Oscar e 2 Golden Globes). Ancora oggi a distanza di quasi 50 anni, resta in termini assoluti uno dei musical più amati, attirando l’attenzione del pubblico di tutto il mondo. Oltre ad esplorare i problemi di una minoranza ebraica oppressa, presenta allo spettatore l’importanza di valori quali la fede, le tradizioni, la comunità, la famiglia, l’amore.

Gli “Amici di Jachy”, compagnia teatrale genovese, ha messo in scena la prima versione autorizzata de “Il Violinista sul Tetto” in lingua italiana integrale nel gennaio 2013. Lo spettacolo è presentato a seguito di uno speciale accordo con Music Theatre International di New York.

Sceneggiatura di Joseph Stein – Libretto di Sheldon Harnick – Musiche di Jerry Bock

Basato sui racconti di Sholem Aleichem per concessione speciale di Arnold Perl

Produzione Originale di New York di Harold Prince

Direzione e coreografie originali di Jerome Robbins

Coreografie originali riprodotte da Paola Grazzi

Regia di Paolo Pignero

Traduzione integrale in lingua Italiana curata da Pietro Barbieri

Con il supporto del “Coro et Laboro”, diretto dal Maestro Fabio Francia

Nel video la presentazione dello spettacolo “Il Violinista sul Tetto” della compagnia genovese “Gli Amici di Jachy”, apparsa su Raidue nel corso della trasmissione Sorgente di Vita

Vi aspettiamo domenica 7 dicembre 2014 alle ore 20.30 presso il Teatro Orione a Roma!

Per info e prenotazioni:

tel. 068075653

ufficiostampa.kkl@gmail.com

Tag: Keren Kayemeth LeIsrael, kkl, kkl italia, violinista sul tetto

Leggi le altre news su: KKL
Social