Ministro della Sanità e Vice Presidente della Lombardia pianta un albero nell’Aminadav Forest

novembre 15 2013

KKL Sen. Mantovani e E. Mairov

È un grande onore per me piantare un albero qui al “Kennedy Peace Forest”, in memoria di tutte le vittime cadute durante l’Olocausto in Lombardia. La Lombardia ha aiutato gli ebrei durante la guerra”, ha affermato il Ministro della Salute e il Vice Presidente della Lombardia Sen. Mario Mantovani, durante la cerimonia in cui ha piantato un albero nello “Yad Kennedy Pace Forest”. L’impianto ha avuto luogo nel Giardino dei Giusti tra le Nazioni.

Il Sen. Mario Mantovani, è in visita in Israele su invito del “Mount Sinai Institution” e del Ministero della Salute israeliano. Ha scelto di iniziare la propria visita piantando un albero presso la sezione del KKL, chiamata Kennedy Peace, nell’Aminadav Forest. “È solo l’inizio del nostro viaggio, è il nostro primo giorno e abbiamo scelto di iniziare da qui, piantando un albero” ha continuato Mantovani. “Sento che è il momento più importante della nostra visita, per onorare l’amicizia tra Israele e la Lombardia. Sono così felice di essere qui in Israele”.

Naturalmente è un onore essere qui oggi, questo è un momento speciale per la nostra nazione per ricordare le vittime cadute in Lombardia e per l’aiuto che abbiamo esteso ai nostri amici ebrei. Questo è un giorno emozionante per la storia, ed è sicuramente da ricordare, per proteggere e rispettare i diritti umani”, ha detto il Sen. Mantovani.

Il Giardino dei Giusti tra le Nazioni è una dichiarazione chiara che rappresenta un mondo di valori e di caratteristiche di un gruppo profondamente giusto di persone che, attraverso i loro valori esemplificati di giustizia sociale, amano il proprio prossimo”, ha detto Etti Lankry del KKL European Desk. “Ci auguriamo che, come l’albero che piantiamo qui oggi che crescerà e diffonderà le proprie radici, così continuerà e si rafforzerà l’amicizia tra le nostre due nazioni”.

Mario Mantovani è arrivato all’Aminadav Forest del KKL accompagnato dalla sua delegazione e dal Sig. Enrico Mairov, Presidente della Associazione Mount Sinai. “Il Mount Sinai Istitution è un’organizzazione israeliana, che ha l’obiettivo di creare una rete sanitaria in una zona tranquilla del Mediterraneo. La visita si prefigge di far conoscere, al Senatore, il sistema sanitario in Israele”. “È molto importante per me essere qui, al fine di costruire la collaborazione tra il sistema sanitario lombardo e il sistema sanitario israeliano. La ricerca medica in Israele è molto avanzata ed è di grande esempio per noi”, ha detto il Ministro della salute .

Enrico Mairov crede fortemente che la pace tra le nazioni può essere raggiunta solo attraverso la collaborazione. “Stiamo lavorando oggi per costruire un grande progetto di collaborazione tra Israele e Italia a partire dalle regioni del nord, per risolvere la crisi sociale e il problema della popolazione anziana. Si tratta di un qualcosa per cui Israele ha lavorato molto bene, e ora ci accingiamo a sperimentare questo progetto anche in Italia”.

Dopo la preghiera dell’impianto, letta da Enrico Mairov, e la messa a dimora dell’albero nel Giardino dei Giusti tra le Nazioni, Mario Mantovani e la sua delegazione sono stati ospitati presso la Knesset israeliana (il Parlamento). Il programma del Senatore per i prossimi giorni in Israele è quello di visitare ospedali,  medici e centri di ricerca.

Tag: Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl

Leggi le altre news su: Da Israele
Social