KKL Italia Onlus

search icon
Dona il 5xMille a KKL Italia Onlus

News

Earth Day – Giornata mondiale della Terra

Il 22 aprile si terrà, come ogni anno sin dal 1970, la manifestazione ambientale più grande del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

Questa giornata prende il nome di Earh Day (Giornata della Terra) che si trova a coinvolgere ogni anno un miliardo di persone in 192 Paesi, fra cui anche Israele.

La giornata vuole far riflettere su quanto sia importante prendersi cura di questo corpo celeste mettendo al centro l’uso e l’entità che l’uomo gli attribuisce.

Rispetto ai livelli preindustriali la temperatura media del Pianeta è aumentata di 0.98 centigradi e la tendenza osservata dal 2000 ad oggi fa prevedere che, in mancanza di interventi, potrebbe arrivare a +1,5 C tra il 2030 e il 2050 raggiungendo uno stato di non ritorno verso la distruzione.

Il cambiamento climatico è un insieme di gravi alterazioni ambientali riconducibili alle attività umane, responsabili delle emissioni di gas serra e del conseguente innalzamento della temperatura globale.

Cosa fa a tal proposito il KKL?

 Il KKL si impegna giorno dopo giorno a adottare una politica ambientale per contribuire allo sforzo globale per ridurre le emissioni di gas serra.

Il Keren Kayemeth LeIsrael mondiale lavora per mitigare il cambiamento climatico attraverso alcune azioni chiave:

  • piantare alberi per prevenire l’erosione del suolo;
  • conservare il suolo e ridurre le emissioni di carbonio del suolo attraverso la piantumazione di foreste;
  • condividere le conoscenze con i paesi in via di sviluppo aiutandoli a implementare metodi più ambientali di silvicoltura e agricoltura e sviluppare strategie per ridurre le emissioni di carbonio e adattarsi ai cambiamenti climatici: edilizia verde, solare e altre fonti di energia alternativa.

Inoltre, si impegna a portare avanti progetti dove la biodiversità è alla base delle scelte ecosostenibili a livello mondiale.

Cosa puoi fare tu?

Grazie al tuo contributo al KKL, puoi sostenere questa grande organizzazione nel continuo impegno a sostegno dell’ambiente e aiutare quindi nella realizzazione di tutte le attività suddette; tuttavia, è importante sapere che puoi impegnarti fin da subito anche come singolo con piccoli gesti quotidiani per salvaguardare il nostro pianeta.

Come?

  • Riducendo il consumo di acqua
  • Usando meno l’automobile
  • Non sprecando energia elettrica
  • Riducendo il consumo di carne e pesce
  • Facendo la raccolta differenziata
  • Usando la carta riciclata
  • Ottimizzando il riscaldamento
  • Scegliendo cosmetici e detersivi ecologici

Non ci scordiamo inoltre quanto sia fondamentale il ruolo del KKL nella messa a dimora degli alberi, in quanto quest’ultimi riservano un’importanza ben precisa all’interno dell’ecosistema immagazzinando ed assorbendo in media fra i 10 e i 20 kg di anidride carbonica ciascuno: per questo un’altra piccola azione che puoi fare è piantare un albero.

Per concludere, le azioni di ognuno di noi possono avere un impatto più o meno significativo sul mondo che ci circonda e questo ci permette di prendere il controllo sugli effetti negativi scaturiti da una mal gestione passata delle risorse ambientali.

Articolo di Dafna Terracina, laureanda in Scienze Agrarie ed Ambientali all’Università della Tuscia

Come puoi sostenerci

Leggi di più

Resta aggiornato con la nostra newsletter

Iscriviti ora