KKL Italia Onlus

News

“Seeds of Hope”, i Semi della Speranza

IMG_8019

Il KKL è fonte di scambi internazionali e operativo alla risoluzione di vari problemi ambientali in tutto il mondo: in collaborazione con Fair Planet e Haramaya University, è sbarcato in Etiopia. Attraverso un training tecnico-agrario condotto dagli esperti israeliani e grazie a particolari sementi selezionati per le difficili condizioni climatiche locali, germogliano in alcune zone povere dell’Etiopia piantagioni di pomodoro che permetteranno ai piccoli agricoltori di aumentare notevolmente la produzione dei raccolti. Le comunità locali beneficeranno di una maggiore quantità di cibo e una fondamentale crescita economica.

IMG_2653

L’Etiopia, situata nell’Africa Sub Sahariana, conta una popolazione di circa 85.000.000 di persone, di cui dieci milioni piccolo agricoltori, dove la speranza di vita è di 44,7 anni, una delle più basse al mondo. I risultati conseguiti, grazie al progetto “SEEDS OF HOPE, I SEMI DELLA SPERANZA” dimostrano che il raccolto ottenuto dalle piantagioni di pomodoro – di alta qualità – è cinque volte maggiore rispetto al rendimento medio nazionale: la qualità del prodotto era eccellente e il raccolto significativamente più duraturo rispetto agli standard locali.

IMG_0865

Con l’utilizzo di sementi professionali e con il miglioramento delle pratiche di gestione delle colture, gli agricoltori avranno la possibilità di aumentare significativamente il reddito della propria famiglia grazie a una maggiore resa, una migliore conservazione e qualità del raccolto.

DSC05663

L’altra grande sfida è divulgare l’insegnamento e tramandarlo agli agricoltori poiché solo attraverso un cambiamento radicale dei mercati e dei modelli di produzione sarà possibile impostare una nuova logica produttiva ed efficiente per l’intero Pianeta, migliorando il reddito dei più bisognosi.
Molto lavoro, una sfida continua: l’esperienza del KKL, per l’Etiopia di domani.

Haramaya Harvest

Come puoi sostenerci

Leggi di più

Iscriviti alla nostra Newsletter