KKL Italia Onlus

News

Vivere all'interno dei Kibbutz

Il Kibbutz è un’associazione volontaria di lavoratori dello stato di Israele, nata con un’ ideale ben preciso: seguire i dettami dell’uguaglianza e del lavoro a favore della comunità.
L’associazione, infatti, si professa prettamente socialista (modello ideologico che è stato importato dai primi sionisti arrivati dalla Russia e dall’Europa, influenzati dalle idee Marxiste e Leniniste).

Lo stile di vita che vige all’interno del Kibbutz, è caratterizzato da: La messa in comune dei beni; I bisogni di ogni membro che vengono soddisfatti dal lavoro altrui e viceversa (ad esempio, il volontario ha l’obbligo di lavorare per tutti gli altri lavoratori e, al posto del denaro, riceverà in cambio il frutto del lavoro altrui. Questa regola, tratta, in realtà, del concetto di “proprietà comune” dove, si evita di cadere nelle mani del consumismo di stampo occidentale.); Ogni membro lavora per il Kibbutz, secondo le sue capacità ed inclinazioni; Ai membri non viene richiesta “passività”, ma devono essere partecipi ad ogni decisione del consiglio.

Dentro i Kibbutz, vige un organo supremo, l’assemblea dei soci, dove vengono prese delle decisioni riguardanti la comunità: ciascun membro deve partecipare all’assemblea, ma nel caso in cui supera certe dimensioni, si può partecipare, in alternativa, ai comitati tematici.
Tutti questi fattori innovativi, hanno modificato l’agricoltura dell’area che, inizialmente, era ai livelli di “sussistenza” (ovvero, aveva una scarsa produttività).

Solitamente, i kibbutz si trovano in villaggi, o piccoli paesi, con grandi aree attrezzate che sono state costruite in prossimità delle coltivazioni, delle fabbriche o di altre strutture dove viene generato il reddito del kibbutz e a cui, tutti i volontari, lavorano.

Da qualche anno, molti ragazzi occidentali sono venuti in Israele per vivere l’esperienza dell’ “abitare in un Kibbutz” e ne sono tornati cambiati, maturati e responsabilizzati.
Viene vista come un’esperienza da fare assolutamente, almeno una volta nella propria vita!

Come puoi sostenerci

Leggi di più

Iscriviti alla nostra Newsletter