Sicilia, rifiuti zero grazie agli asini

maggio 19 2014

asino raccolta differenziata

Questa curiosa notizia arriva dalla Sicilia. A Castelbusano, una frazione di circa 10 mila persone, la raccolta differenziata viene effettuata dagli asini.

Ovviamente dal Paese fanno sapere  che vi è massimo rispetto per l’essere animale.

Il Sindaco ha provveduto all’acquisto di 6 esemplari per dare avvio al progetto. Gli animali risultano essere molto più “green” rispetto all’utilizzo degli auto compattatori che sono di gran lunga più inquinanti.

In soli otto mesi, i primi sei esemplari di asino impiegati, hanno raccolto circa 140.239 Kg di rifiuti in più rispetto all’anno passato.

Questa scelta ha di fatto eliminato l’utilizzo dei cassonetti e l’uso dei mezzi meccanici inquinanti e rumorosi.

I pregi del progetto non terminano qui perché è anche un programma sociale in quanto gli operatori destinati a lavorare con gli animali sono persone svantaggiate, con handicap oppure ex-tossicodipendenti.

Il territorio è stato diviso in sei zone di lavoro e con questa idea è stato possibile anche recuperare gli olii esausti, altamente inquinanti.

Questo esperimento non è attuabile in grandi centri urbani a causa dell’enorme quantità di rifiuti da smaltire ma risulta essere adatto a piccoli villaggi e paesi.

Come citato, ovviamente molte associazioni animaliste sono insorte contro questo esperimento, incolpando i responsabili di sfruttamento degli animali. I responsabili, hanno sottolineato che tutto il progetto ruota attorno all’attenzione ed alla cura degli animali: tutti gli asini sono dotati di microchip, sono vaccinati, vengono sottoposti a periodiche visite veterinarie. Lavorano circa 5 ore al giorno esclusa la domenica e non sopportano un carico maggiore di 100 Kg su un terreno rettilineo.

Nonostante queste spiegazioni però, molti esponenti delle associazioni che da sempre affrontano problemi legati al maltrattamento degli animali, non sembrano essersi convinti.

Tag: ambiente, animali, associazione protezione animali, raccolta differenziata, raccolta differenziata con asini

Leggi le altre news su: Ecosostenibilità
Social