Shavuot: la festa della mietitura

maggio 14 2013

“Prenderai le primizie di tutti i frutti del suolo da te raccolti nel paese che il Signore tuo Dio ti darà, le metterai in una cesta e andrai al luogo che il Signore tuo Dio avrà scelto per stabilirvi il suo nome”.
[Deuteronomio 26:2]

Shavuot è una delle tre feste bibliche di pellegrinaggio che pone fine al Conteggio dell’Omer e, visti i numerosi aspetti ad essa attribuiti, viene identificata con nomi diversi: nel Tanakh è chiamata “Festa della Mietitura”, “Festa delle Settimane” e “Festa delle Primizie”.

Un’usanza molto sentita nelle grandi famiglie ebraiche (soprattutto aschenazite e sefardite), è la decorazione delle case e delle sinagoghe con fiori e rami in ricordo della verde montagna scelta da Dio per dare agli Israeliti la Torah; Un’altra usanza è quella di mangiare latticini.

Shavuot è una celebrazione della vita, un momento in cui riaffermiamo la nostra appartenenza ad un popolo e preghiamo affinché il nostro popolo cresca sempre in modo prosperoso.

Tag: festa, Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl, mietitura, omer, primizie, settimane, shavuot, torah

Leggi le altre news su: Da Israele
Social