Pillole da Israele – Luglio 2015

luglio 10 2015

Pillole-da-Israele

N. 1 Luglio 2015

Cari Amici, da oggi riprenderemo a pubblicare “le pillole da Israele”!

  • I primi dispositivi vanno in consegna nei prossimi giorni e tra poco sarà nelle tasche di tutti. Avvicinate la scatolina ad un cibo o a un qualsiasi materiale e grazie alla spettroscopia “quasi infrarossa” ne ricava, mostrandovela sul telefonino, l’impronta molecolare, cioè la composizione e il grado di freschezza. Valuta anche se la qualità del medicinale è conforme a quello che dovrebbe essere. Con nuove app sui telefonini le capacitò di analisi si estenderanno ulteriormente. Naturalmente tutto Made in Israel dalla start-up Consumer Physics. Fonte: TimesOfIsrael
  • Quando nell’estate o autunno 2016 qualcuno vi meraviglierà con un telefonino che si ricarica da 0 a 100% in un minuto (avete letto bene!) la batteria sarà Made in Israel, un prodotto d’avanguardia delle nanotecnologie. Non so dirvi la marca del telefonino che è top secret, ma i prototipi già funzionano e le trattative vanno avanti con sei dei dieci maggiori produttori di smartphones.Il bello è che la stessa ditta StoreDot presenterà l’anno prossimo un automobile elettrica basata sulle stesse tecnologie ricaricabile in CINQUE MINUTI con una autonomia mai sentita. E come se non bastasse anche un rivoluzionario schermo flessibile e ripiegabile di spessore minimo che rinnovando tecnologie esistenti arriverà sul mercato in anticipo su tutti quelli che esplorano nuove vie.
    Fonte : TimesOfIsrael

David pacifici

Tag: Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl, kkl italia

Leggi le altre news su: Da Israele
Social