Pillole da Israele – Giugno 2013

luglio 5 2013

Israele

Dal 24 Settembre easyJet vola da Fiumicino a Ben Gurion e ritorno a meno di 140 euro, due volte a settimana!

Fonte: JPost

Scoperta da un team internazionale guidato da ricercatori israeliani all’ospedale Tel Hashomer di Tel Aviv una rara malattia genetica che indebolisce il sistema immunitario dei bambini arabi. Hanno trovato un malfunzionamento del midollo osseo e sono risaliti al gene responsabile che ha subito una mutazione. La malattia, spesso fatale, colpisce in Cisgiordania ed in altri paesi arabi ma non la popolazione araba in Israele e sembra attribuibile ai matrimoni tra consanguinei. Sarebbe ben curabile con la sostituzione delle cellule staminali ma gli arabi non gestiscono un database per eventuali donazioni compatibili (in Israele il database contiene centinaia di migliaia di test ma non c’è compatibilità tra popolazioni di etnia diversa). Si tenta così una terapia biologica. Il Tel Hashomer è stato riconosciuto nel piccolo gruppo di ospedali leader nel campo delle immunodeficienze primarie.

Fonte: JPost

Da una recente indagine internazionale Israele risulta il maggiore fabbricante ed esportatore nel mondo di aerei senza pilota, i droni. Si tratta di un mercato in fortissima espansione nel quale Israele ha esportato 4,6 miliardi US$ negli anni dal 2005 al 2012 contro i 2/3 miliardi di US$ degli USA!. E mentre si sta aprendo un nuovo immenso mercato civile i droni made in Israel volano ovunque ci sia un conflitto con i colori delle aviazioni di gran parte degli eserciti occidentali (almeno 49 paesi). Anche la Russia ha acquistato droni in Israele, il primo acquisto di armi all’estero dalla fine della II guerra mondiale. E ai droni seguono i sistemi: radar che consentono al drone di esaminare il territorio con ogni tempo, software che rileva ogni movimento a terra, laser che guidano con precisione missili sganciati da altri aerei, macchine fotografiche che producono mappe aggiornate in alta definizione in tempo reale. Tutto nato dalle impellenti necessità della difesa di Israele.

Fonte: Israel Hayom

Incredibile test di un nuovo ausilio medico israeliano. Si tratta di una schiuma della Otic Pharma che trasporta principi attivi e si espande uniformemente nel canale uditivo rilasciando progressivamente i medicinali e mantenendolo sterile. Ideale per curare con una singola applicazione otiti esterne come quella “del nuotatore” negli uomini ma anche nei cani e nei gatti. Ebbene, la Tigre di Sumatra del Safari Park di Ramat Gan soffriva da anni di una infezione che non si debellava e il povero animale si grattava continuamente l’orecchio. Sedata la tigre ed applicata la schiuma contenente antibiotici, steroidi e fungicidi, in pochi giorni la bestia è guarita.

Fonte: JPost

David pacifici

 

Tag: Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl

Leggi le altre news su: Da Israele
Social