Il KKL e le attività a sostegno dei civili

luglio 30 2014

attività kkl sostegno civili protective edge

Tutto il popolo ebraico di Israele e della golà, partecipano alla grande mobilitazione in questo momento di pericolo.

In questo giorni in Israele, sono arrivati vestiti, dolci, generi alimentari per i soldati al fronte, ma i cittadini sono sempre in pericolo, i missili continuano a cadere nonostante i sanguinosi combattimenti dentro la striscia di Gaza.

I primi rifugi mobili, grazie alla vostra generosità, sono stati posizionati, ma ora la popolazione ha ancora bisogno di altri rifugi mobili da collocare in nuovi punti strategici che si sono venuti a creare.

E’ importante, in questi giorni difficili, dimostrare a Israele che non sono soli.

Sii partecipe di questo momento chiamando lo 06 8075653 o lo 02 418816 o il responsabile del KKL Italia Onlus della tua Città.

 

OPPURE FAI UNA DONAZIONE ONLINE

Tag: Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl, kkl italia, Protective Edge

Leggi le altre news su: KKL
Social