Frutti per prevenire la disidratazione!

agosto 6 2013

frutta_estiva

Durante il periodo estivo, il nostro corpo deve essere idratato in continuazione poichè ci si potrebbe disidratare.

Che cos’è la disidratazione?

La disidratazione è uno stato patologico che si instaura quando l’acqua persa è maggiore, rispetto a quella assunta.

Normalmente bisognerebbe assumere almeno 1,5 litri di acqua al giorno, ma è possibile idratarsi anche per mezzo di particolari alimenti che, inoltre, aiutano a prevenire la secchezza cutanea.

Abbiamo deciso di elencarvi 9 alimenti idratanti:

  • Anguria (96% acqua)
  • Cetriolo (96% acqua)
  • Lattuga (95% acqua)
  • Ananas (95% acqua)
  • Sedano (95% acqua)
  • Mirtilli (95% acqua)
  • Melone (92% acqua)
  • Pompelmo (90% acqua)
  • Pera (89% acqua)

Per colazione è consigliabile mangiare i cereali integrali, ricchi di rutina e vitamina B, che idrata la pelle.
Per pranzo potreste optare per il pesce che è ricco di Omega 3, acido grasso essenziale, che riduce la secchezza cutanea e previene l’invecchiamento.
Per uno spuntino non dimenticatevi della frutta che, oltre a regalare benessere al tuo corpo, aiuta la pelle: gli agrumi, ad esempio, grazie alla vitamina C, rendono la pelle liscia.

Tag: agricoltura, coltura, disidratazione, estate, frutta, idratazione, Israele, Keren Kayemeth LeIsrael, kkl, verdura

Leggi le altre news su: Agricoltura
Social