Effetto serra, le banane saranno l’alimento principale

febbraio 21 2014

effetto serra banane unico alimento

Spesso il KKL si è occupato di argomenti quali l’effetto serra, il surriscaldamento globale e le sue ripercussioni sull’ambiente. Di fatti, proprio con l’articolo Smog: l’Ue introduce nuove norme per migliorare la qualità dell’aria si è appreso che dopo l’ennesimo allarme l’Ue ha deciso di introdurre norme più severe per tentare di migliorare la qualità dell’aria che ad oggi, risulta essere altamente inquinante per l’uomo e la vegetazione.

Oggi però, sorge un altro problema, quali possono essere le ricadute sul versante alimentare? Quale problema può incentivare l’effetto serra?

Gli studiosi concordano sul fatto che con la variazione delle condizioni termiche del Pianeta occorrerà trovare coltivazioni in grado di sopportare le alte temperature.

Tra le piante che sembrano adattarsi senza alcuno scompenso ai cambiamenti climatici ci sono le  banane.

In Sicilia, ad esempio, moltissime aziende agricole stanno iniziando a volgere lo sguardo sulla produzione di banane ma anche su avocado e mango.

Secondo un recente studio commissionato dall’ONU ad alcuni esperti, le banane potrebbero diventare l’alimento principe della dieta sostituendo le patate.

Purtroppo anche mais, riso e frumento saranno destinati a diminuire per colpa dell’effetto serra.

Questo scenario, ad oggi, sembra inarrestabile ed occorre forse riuscire a trovare il modo giusto per tentare di salvare la terra e con essa tutte le coltivazioni.

Tag: ambiente, effetto serra, piante

Leggi le altre news su: Ecosostenibilità
Social