Alberi di Natale dal KKL: la distribuzione di dicembre 2013

dicembre 6 2013

KKL | distribuzione alberi nataleIn linea con la tradizione annuale, il KKL ancora una volta distribuirà alberi di Natale alle chiese locali, monasteri, conventi, ambasciate, ed al pubblico in generale.

La distribuzione avrà luogo nel centro e nel nord di Israele, in conformità con gli elenchi forniti dal Ministero dell’Interno, il Comune di Gerusalemme e di altri organismi. Anche i privati possono acquistare un albero per la somma simbolica di 80 NIS.

Si tratta di cipressi dell’Arizona, che sono stati selezionati come la varietà più adatta per diventare attraenti alberi di Natale. Nel nord di Israele, nelle foreste del KKL, crescono appezzamenti di cipresso dell’Arizona. Con l’avvicinarsi del Natale, si è pensato di vendere gli alberi al pubblico per una somma simbolica. Questo impedisce l’abbattimento illegale degli alberi e permette alle persone di godere della presenza festosa di un albero di Natale.

Distribuzione nel centro di Israele:

Nella regione centrale, lo staff del KKL distribuirà alberi nel boschetto di cipressi adiacente agli uffici del KKL di Givat Yishayahu.

La distribuzione avrà luogo  Giovedi 19 dicembre, dalle 8.30 fino alle 15:30.

Gli interessati devono contattare Yossi Sherwani per organizzare il ritiro:

Tel: 02-9969224 oppure 050-7774114 (cellulare).

Come raggiungerci:

Da Tel Aviv o Gerusalemme, seguire la Route 38 attraverso Beit Shemesh e Haela Junction. Circa due chilometri a sud di Haela, al bivio, girare a sinistra verso gli uffici del KKL, come indicato dalla segnaletica.

Distribuzione nel nord di Israele:

La distribuzione nell’area settentrionale di Israele si svolgerà presso i seguenti indirizzi. Gli organizzatori si raccomandano di comunicare in anticipo l’arrivo.

Nazareth: Distribuzione dal 10 al 24 dicembre 2013.

Contatto: Hisham Abu Ras – 050-8235178

Ras El E’ain accanto a Kfar Rama (Wadi Salama): distribuzione dal 13 al 15 dicembre 2013.

Contatto Rimon Nikola – 057-3570663

Si tratta di una lodevole iniziativa volta a coniugare due culture con un unico fine: il rispetto per l’ambiente.

Tag: Keren Kayemeth LeIsrael, kkl

Leggi le altre news su: Da Israele
Social